Dipinti su Tela

 

Spesso quando si pensa ad un quadro si pensa in principal modo alla tela sul quale è dipinto. Non per niente sentiamo spesso parlare non di quadri ma di dipinti su tela.

La tela utilizzata oggigiorno è formata da fibre di cotone o anche fibre sintetiche, laddove un tempo i materiali più utilizzati erano il lino, la canapa o lo juta. E' logico pensare che una base di trama diversa influenzi la resa dei dipinti su tela in modo sostanziale: il lino consente finiture più minuziose, canapa e juta permettono soluzioni più libere, specialmente se ci si approccia a lavori che raggiungeranno grandi dimensioni.

 

SCARICA QUI IL MANUALE D'USO DEL PORTALE!

 

Si fanno risalire le prime opere su tela al quindicesimo secolo in Europa, da allora tale fu la diffusione che in soli deu secoli era già diventato sinonimo di dipinto.

Prima di essere dipinta la tela necessita (salvo le eccezioni legate agli sperimentalismi tipici dell'arte moderna) di due operazioni:

- l'incollaggio: la trama della tela viene regolarizzata togliendo imperfezioni e pelucchi presenti in superficie, in modo da arrivare ad una decisa stabilità
- l'imprimitura: la preparazione vera e propria della tela nella sua parte più superficiale a ricevere la pittura

Vendita quadri e opere d'arte: ultime offerte


Accedi


Password dimenticata?
Non sei ancora registrato?

Vedi opere per Artista

Seguici Sui Social

 

Pagamento sicuro

Possibilità di pagamento con Bonifico Bancario e Paypal